Archivi tag: bambino

Le punizioni servono?

“Oggi niente judo perchè non hai….” A volte il genitore perchè il bambino impari regole e comportamenti si vede costretto a punire il proprio figlio utilizzando una strategia che sa essere di forte impatto. La punizione “mirata” è il gesto … Continua a leggere

Condividi
Pubblicato in comunicazione, psicologia, sport | Contrassegnato | Lascia un commento

Un altro …punto di vista

I bambini e gli adolescenti esprimono emozioni e manifestano comportamenti che per noi adulti a volte sono di difficile traduzione e, se arriviamo a tradurli,  spesso lo facciamo seguendo il senso comune o come lo definisco io il senso più … Continua a leggere

Condividi
Pubblicato in comunicazione, psicologia, sport | Contrassegnato | Commenti disabilitati su Un altro …punto di vista

Il trauma nel bambino

Mi piace definire il trauma con un’immagine: un vaso cade a terra non si rompe, si crepa. Il trauma è la crepa. Può essere riparata subito prima che si allarghi o può esser lasciata lì sperando che il vaso non … Continua a leggere

Condividi
Pubblicato in comunicazione, psicologia, sport | Contrassegnato | Commenti disabilitati su Il trauma nel bambino

Mamma guardami: il tuo ometto in judogi

Perché mamma? La mamma, non me ne vogliano i papà che leggono, è il primo incontro nella natura, è il primo profumo che il bambino respira, è il primo fascino a cui non può resistere il bambino, è suo il … Continua a leggere

Condividi
Pubblicato in psicologia, sport | Contrassegnato , , | Commenti disabilitati su Mamma guardami: il tuo ometto in judogi